“Oppai Chanbara”, Giappone, 2008

61htrer2itl chanbara-striptease-80647-poster 18974936_sa

Altri titoli: “Chanbara Striptease” (UK), “Striptease Samurai Squad” (USA)
Regia
: Akira Hirose
Cast: Ruru Anoa, Mina Asa, Yôichi Matsuda
Genere
: fantasy, avventura, ecchi
Durata: 106′
Produzione: /
Budget: /

Trama: Dopo la morte della madre, la ventenne Lily vive con la nonna e si prepara ad essere eletta come successore della letale arte Sayama Hasin-ryu, che si trasmette nei secoli da donna a donna. Durante il rituale di iniziazione, Lily perde i sensi e si risveglia magicamente 300 anni nel passato, in un piccolo villaggio rurale, minacciato dai ninja della perfida Miss Okinu.

chanbara

La protagonista, Lili.

Filmetto samurai-erotico di bassissima lega, brutta copia di “Oneechanbara: the Movie”, con una trama irrisoria e un look che ricorda da vicino una puntata qualsiasi dei vecchi telefilm per ragazzi (alla “Xena” o “Power Rangers”), non fosse per i continui spogliarelli delle due attrici protagoniste. Due, sì, perché il titolo americano è alquanto fuorviante, dato che non esiste nessuna squadra di samurai spogliarelliste, ma sono solo due.

2

L’antagonista, Okinu.

L’attrice protagonista, Ruru Anoa, è un’attrice di J-AV (una pornostar). L’antagonista, che su imdb è Mina Asa (?) e su altri siti la pornostar Ryo Akanishi. Sono abbastanza carine e, ovviamente, disinibite, senza alcun problema a mostrare le tette ad ogni combattimento, cosa abbastanza insensata, dal momento che non viene mai data nessuna spiegazione del motivo per cui questo avvenga. Per essere un adult movie, un soft-porn, bisogna dire che praticamente non si vede quasi nulla, a parte le tette e una breve scena di sesso, da filmetto in seconda serata trasmesso sulle emittenti regionali (quindi non si vede nessun organo genitale, ma solo brevi inquadrature da lontano o dalla vita in su). Pollice verso.

senza-titolo-1

Le fatidiche tette accecanti…

Anche a  livello tecnico, purtroppo, siamo ai livelli della prima stagione dei “Power Rangers”, se non peggio: effetti speciali orribili (fortunatamente limitati a qualche flash luminoso, come quello -inspiegabile- delle tette di Lili) e coreografie degli scontri del tutto prive di senso, con gli avversari che saltellano a destra e a sinistra come gli omini in calzamagia grigia del suddetto telefilm, sferrando colpi che non si avvicinano neanche da lontano alla protagonista. Davvero non ci siamo, ahimé…!

Senza-titolo-3.jpg

…capaci perfino di fermare una spada!!!

In definitiva, l’unico pregio di questo film è il fatto che dura poco. Una trama banale, una recitazione poco incisiva, nessun realismo negli scontri e pochissimi elementi sexy che spingano a guardarlo con interesse. Se aggiungiamo che non si raggiungono nemmeno i livelli di capolavori trash talmente brutti da risultare belli, si capisce come questo film non abbia davvero nessun senso di essere visto. Peccato.

TETTO-2

Quattro tette e una scena soft-porn…

SANGUE-0.5

Praticamente zero sangue né gore.

stelle-1-5

Giudizio generale: 3/10

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Avventura, Erotico, Giappone, Movies, trash e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...